“Rafforzare il potere delle donne è la cosa migliore che possiamo fare per il pianeta. Quando le donne vengono represse, tutti perdono. Quando le donne vincono, tutti noi vinciamo.” Luise L.Hay

“Valorizzare le donne non significa necessariamente svilire gli uomini. Anzi. Credo che la cosa migliore che possiamo fare per gli uomini sia riprendere in mano la nostra vita.” Lucia Giovannini

Perché la Psicologia rivolta specificatamente alle Donne?

Perché la donna ha enormi potenzialità e competenze sul piano personale, emotivo e relazionale che spesso a causa dei condizionamenti che ancora permangono nella nostra società, rimangono inespresse o rilegate all’ambito privato. La donna si trova quindi suo malgrado a confronto con problematiche di bassa autostima, scarsa assertività, e a dover gestire da sola passaggi fondamentali della sua vita e di quella familiare.

Cosa offriamo alla donna?

Percorsi di consulenza psicologica individuale finalizzati al rinforzo dell'autostima e delle risorse personali, al sostegno psicologico nella diverse fasi di vita (gravidanza, maternità, menopausa) e alla gestione di relazioni disfunzionali con il partner o con i figli.

Che cos'è la Consulenza Psicologica Individuale per la donna?

La Consulenza Psicologica Individuale per la donna è un percorso che prevede alcuni colloqui con lo psicologo, finalizzato ad elaborare le strategie d'intervento più adeguate nel favorire il benessere psicologico e relazionale della donna attraverso un nuovo accesso alla propria energia femminile e al proprio potere e potenziale.

Come si svolge un Colloquio di Consulenza?

Una consulenza on-line o vis a vis è uno scambio sul piano relazionale e comunicativo tra lo psicologo e la sua cliente.

Lo psicologo utilizza tecniche relazionali e conversazionali, di rilassamento e visualizzazione e strumenti specifici quali domande stimolo, questionari, diagrammi per attivare l’autoriflessione e la consapevolezza del cliente e la ristrutturazione del problema presentato.

Si prevedono uno o due colloqui preliminari con funzione conoscitiva alla conclusione dei quali psicologo e la cliente costruiscono insieme e condividono obiettivi concreti e misurabili di cambiamento e stabiliscono i limiti di tempo entro cui raggiungerli insieme.

Chi può chiedere una Consulenza Psicologica ?

Ogni donna che sente di voler accedere e utilizzare le proprie competenze e di sviluppare il proprio potenziale. Ogni donna che sente di aver bisogno di confronto e aiuto su un problema emotivo e relazionale in campo personale, di coppia, familiare o professionale che da sola non riescono a risolvere. Ogni donna che si trova in una fase particolare del suo ciclo di vita gravidanza, maternità, rientro al lavoro, menopausa, vecchiaia e ha bisogno di ritrovarsi e di stare meglio con se stessa e con gli altri.

Per essere efficace la consulenza psicologica richiede:

1) motivazione al cambiamento

2) volontà di mettersi in discussione

3) disponibilità ad accettare punti di vista diversi dal proprio.